Preziosa Magazine 4.2023:”Narrazioni finissime in oro e gemme gradite anche ai mercati internazionali”

Preziosa Magazine

Sono preziosi di livello superiore. I Gioielli del Sole, azienda fortemente identitaria del Tarì, s’è posizionata alta fin dagli esordi, 20 anni fa, mostrando presto idee chiare e intuito.

Pregevolezza dei materiali a parte e mettendo anche in conto la maestria degli artigiani orafi e incastonatori che vi lavorano
nonché l’appassionata dedizione del team guidato da Gaetano Cardola e suo figlio Giuliano, c’è la volontà di mettersi in gioco di continuo, di superarsi, e quindi si sperimentano nuove geometrie, differenti combinazioni cromatiche, si affina il principio a base delle armonie, si investe in ricerca per fare ancora meglio di ieri, affinché ogni gioiello ideato in azienda possa rappresentare la realizzazione di un sogno e la narrazione finissima di una visione delineata, ad esempio, dalle rifrazioni e le iridescenze del mare evocate
da una rivière di diamanti e zaffiri sui suoi anelli.

È un concetto di distinzione che da anni è riuscito a travalicare i confini nazionali, gradito pure ai mercati di mezzo mondo, apprezzato in particolare da volti noti dello spettacolo come Elettra Lamborghini o star di stesso livello, avvinte dalla radiosa freschezza dei gioielli.